Skip to content

Il grillo (stra)parlante

2 aprile 2009

Ieri sera ho deciso di guardare la puntata di Exit con ospite d’eccezione Beppe Grillo. Il tema della puntata sembrava interessante, motivo per cui avevo scelto di seguirla, ma non lo ricordo più di preciso. Non sono i primi accenni di Alzheimer, è solo che appena Grillo ha avuto la parola e partito a raffica e non è stato possibile fermarlo. Ha detto tonnellate di cose, probabilmente interessanti, ma saltando di palo in frasca e a ritmo così serrato che il risultato netto è che non ha detto niente e non ha lasciato dire niente agli altri invitati.  Se cerco di ricordarmi cosa a detto a mezza giornata di distanza, affiorano pochi concetti: acqua, Telecom cattivi,  siete (La7) proprietà di Telecom e quindi servi dei cattivi, Parmalat cattivi, open source bello (proprio lui che anni fa nel suo spettacolo sfondava a mazzate un PC),  tu (giornalista del Corriere) scrivi solo quello che vuole il tuo padrone e non te ne accorgi nemmeno, liste civiche belle con tanti giovani che hanno idee meravigliose, alta velocità brutta, telelavoro bello, il giudice carnevale cattivo mi ha annullato un milione e mezzo di firme (e mi pare di ricordare che la cazzata l’aveva fatta Grillo sulla raccolta delle firme). Ora mi chiedo: serve davvero uno che parla come un invasato e non accetta contraddittorio? Anche perché l’impressione che ho è che la sua sia una scelta strategica della serie “se lascio parlare gli altri e questi si addentrano in spiegazioni tecniche sono fottuto perché non sono in grado di controbattere”. Mi sembra un vero peccato, perché molte delle cose che dice hanno una loro validità ma ho sofferto di più ascoltando le sue invettive che non con le posizioni intollerabili della Santanchè e di Salvini nella seconda parte della trasmissione.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: