Skip to content

Botteghe oscure II

28 gennaio 2009

foto073Nel mitico “Febbre da cavallo”, Bellicapelli era uno dei creditori del Pomata (alias Enrico Montesano). Naturalmente il nomignolo era conseguenza di una devastante forma di atricosi, buffo quindi riciclarlo come nome di un parrucchiere. Ancor più buffo è che nella vetrina a destra si trovi “Bellicapelli donna”.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: