Skip to content

Avvitamento burocratico.

14 ottobre 2010

Premessa: Nella ditta dove lavoro, gli utenti che hanno un problema con il computer devono chiamare un call center in Germania, che si occupa poi di risolvere il problema o di smistare le chiamate al corretto gruppo di lavoro. L’italiano buffo che leggerete di seguito è dovuto a un operatore non madrelingua.

Operatore – Ciao Roberto, ho parlato oggi con la signora xxxxx xxxxxx che avveva un problema con il logon su Windows. La avvevo detto che abbiamo bisogno di una mail per confermate la sua identita (come dice il processo). Non e arrivata una mail e cosi la ho richiamata. Lei mi spiegava che il problema era gia risolto da voi. Mi per favore poi dire, come noi normalmente dobbiamo fare? Il processo di verificazione del utente tramite mail sembra di non funzionare bene perche i collegi mi hanno detto che succede cosi spesso.

Io – Se non riescono a entrare in Windows come fanno a spedire una mail dalla loro casella di posta?

Operatore – Il processo dice che devono domandare un collega da mandare la mail e con questa mail verificanno la identita

Io – E come faccio a verificare l’identità della persona A con una mail spedita dalla persona B? B potrebbe mentire per ottenere la password di A.

A questo punto l’operatore spiega che comunque A riceverà una mail con scritto che gli è stata cambiata la password e così può capire che qualcuno ha chiesto di resettarla. Certo ormai l’eventuale danno sarebbe fatto, ma è vana la speranza che la cosa possa essere capita da un tedesco che scrive “prozedure”, quindi lascio scivolare lentamente la cosa.

Horror vacui (riempire un vuoto)

29 luglio 2010

Sembra che in Italia l’unico modo per avere qualcuno all’opposizione sia cacciare Fini e i suoi dal PdL.

Cambio sfavorevole

9 luglio 2010

Dalla sventurata spedizione al Sonisphere Festival mi erano rimaste in tasca due monete da 20 centesimi di Franco svizzero. Ho provato a usarne una per ricaricare la chiavetta del caffè, certo che sarebbe stata rigettata dalla macchinetta. La macchinetta ha invece gradito e mi ha accreditato 5 eurocent, anche se al cambio corrente avrei dovuto riceverne 15.

Offerta imperdibile

24 giugno 2010

Ebbene si. Posso vedere tutte le partite dell’Italia ai mondiali! E senza costi aggiuntivi!!! Peccato che il messaggio sia arrivato due ore dopo che la nazionale ne è stata buttata fuori a calci. Adesso telefono al servizio clienti di Sky e li mando affanculo.

I grandi temi del PD (Vol. 1)

23 giugno 2010

É giusto chiamarsi ancora compagni?

Si… se non si ha un cazzo di meglio a cui pensare.

Il buttafuori

10 giugno 2010

Dunque qualche giorno fa l’On. Fioroni se ne è uscito con l’incompatibilità tra iscrizione alla massoneria e iscrizione al PD. Evidentemente non sono soddisfatti della velocità con cui il PD perde elettori e hanno deciso di incrementarla.

E come diceva Patsy… “l’ultimo chiuda la porta”.

Ministrum fortuna iuvat

4 maggio 2010

Non dico un appartamento in centro a Roma, ma a me non è mai capitato nemmeno di entrare in un bar e trovarmi un caffè pagato da uno sconosciuto.